All posts by OdisseoPrivacy

Anche la mia attività deve adeguarsi ?

Anche la mia attività deve adeguarsi ?

Dal 25 maggio 2018 è in vigore il GDPR sulla privacy, le prescrizioni riguardano i dati personali di cittadini UE. Deve quindi essere valutato se l’azienda tratta dati personali e in che misura. Ricordiamo ad esempio che alcune prescrizioni non si applicano ad aziende con meno di 250 dipendenti, se non in alcuni casi che sono ben specificati nel Regolamento. Anche un piccolo studio professionale è chiamato a rispettare il regolamento qualora tratti dati personali (clienti, lavoratori) in maniera sistematica, in relazione alla propria attività.  Anche una piccola azienda con pochi dipendenti che tuttavia gestisce grosse liste di utenti (es.: clienti e-commerce, iscritti a mailing list, ecc.) è tenuta a verificare la […]

Il Garante Privacy

Il Garante Privacy

Il Garante per la protezione dei dati personali, o anche conosciuto come Garante della Privacy, rappresenta un’autorità amministrativa indipendente. Tale figura venne istituita, con Legge n° 675 del 31 dicembre 1996, anche Legge sulla privacy, con l’obiettivo di assicurare e tutelare il trattamento dei dati personali da parte di terze parti, siano esse enti pubblici o istituzioni private. La Legge 675/1996 venne successivamente abrogata e sostituita dal D. Lgs. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali o Codice della privacy, che ha mantenuto l’esistenza del Garante della Privacy Al Garante della Privacy sono assegnati specifiche competenze fra cui: ricezione e verifica di reclami e/o segnalazioni per violazioni rispondere ai ricorsi degli interessati […]

La Privacy e le ispezioni in azienda

La Privacy e le ispezioni in azienda

Subito dopo l’entrata in vigore sono iniziati i controlli del Garante in materia di adeguamento al GDPR 679/2016 – Privacy. L’attività ispettiva condotta dalla Guardia di Finanza, inizialmente limitata a settori specifici e limitati, nei prossimi mesi sarà estesa ad ampio raggio in tutti i settori economici e produttivi, portando l’Italia allo stesso livello di altri Paesi europei. Per trovarsi pronti alle eventuali ispezioni è bene concentrarsi su alcuni punti di fondamentale importanza ed effettuare degli audit interni per verificare la compliance, dimostrare la propria accountability e mantenerla nel tempo, il titolare del trattamento deve mettere in atto un programma di monitoraggio costante dei propri sistemi di protezione dei dati. Il GDPR non […]